Giovedì 24 aprile, 23:11

Juve, Tevez si sblocca ma non basta

Al Benfica l'andata delle semifinali, vince anche il Siviglia

La Juventus, con Lichtsteiner in campo, si è lasciata sfuggire il pareggio a 6' dalla fine della partita nell'andata delle semifinali di Europa League contro il Benfica. Dopo un primo tempo di sofferenza lanciato dalla rete dei padroni di casa insaccata di testa da Garay al 2', i bianconeri sono scesi in campo dopo la pausa trasformati e più incisivi, e dopo un paio di buone occasioni hanno trovato il pareggio con Tevez al 73'. Ma i portoghesi hanno avuto ancora la forza per infilare con una splendida azione il 2-1 all'84'. Nell'altra sfida, il Siviglia ha inflitto un 2-0 al Valencia, confezionato in 3' da Mbia (33') e Bacca (36').

Giovedì 24 aprile, 20:37

Mondiali U18, Svizzera sfiora l'impresa

I rossocrociati si arrendono solo allo scadere al Canada

Giovedì 24 aprile, 16:38

Swiss-Ski, Janka e Feuz retrocessi

Solo otto gli atleti inseriti nella squadra nazionale

Giovedì 24 aprile, 15:14

Nazionale, terzo portiere cercasi

Wölfli non recupera, Bürki in pole position per il Brasile?

L'ultimo Sport Radio

L'ultimo Venti di Sport

Giovedì 24 aprile, 17:33

Tennis: Wawrinka cede lo scettro di Oeiras

Stanislas Wawrinka (3) non difenderà il suo titolo la settimana prossima sulla terra battuta di Oeiras. Il vodese ha annunciato su Facebook di rinunciare al torneo ATP 250 portoghese per preparare al meglio gli appuntamenti di Madrid e Roma.

Giovedì 24 aprile, 16:46

Ciclismo: Trentino, Evans rafforza il primato

Vincendo la terza tappa del Giro del Trentino precedendo Domenico Pozzovivo e Mik Meana Landa, Cadel Evans ha rafforzato la sua posizione di leader della corsa quando al termine manca una sola tappa. L'australiano di Stabio vanta 45" di vantaggio sull'italiano nella generale.

Mercoledì 23 aprile, 19:13

Calcio: Lucerna, ritiro anticipato per Renggli

Il capitano del Lucerna Michel Renggli, che pochi giorni fa aveva annunciato la fine della carriera al termine di questo campionato, ha in pratica già chiuso il suo percorso nel calcio d'élite a seguito dello stiramento del legamento interno del ginocchio destro subito martedì in allenamento. Lo staff medico dei lucernesi proverà a rimetterlo in sesto per permettergli almeno di fare un'apparizione prima della fine della Super League.

Mercoledì 23 aprile, 17:41

Slittino: Gregory Carigiet ha deciso di ritirarsi

Gregory Carigiet ha deciso di ritirarsi. Unico elvetico capace di competere ai massimi livelli negli ultimi anni, il 27enne ha spiegato che avrebbe potuto "gareggiare fino alle prossime Olimpiadi. Ma per poter puntare alle medaglie ci vogliono infrastrutture più professionali e un maggior sostegno finanziario".

Mercoledì 23 aprile, 17:36

Basket: NBA, Capela si presenta al draft 2014

Clint Capela (208cm) ha deciso di presentarsi al draft 2014 della NBA che avrà luogo il 26 giugno a New York. Il quasi 20enne nazionale elvetico dell'Élan Chalon (formazione di Serie A francese dove ha giocato anche Thabo Sefolosha) è reduce da un'ottima prima stagione nel campionato transalpino con una media di 9,6 punti e 7,4 rimbalzi a partita. Il pivot ginevrino ha buone possibilità di essere selezionato al primo turno.

Mercoledì 23 aprile, 16:45

Ciclismo: Evans leader al Giro del Trentino

La maglia di leader del Giro del Trentino resta tra le file della BMC, ma passa dalle spalle del corridore di casa Daniel Oss al suo capitano Cadel Evans. L'australiano di Stabio ha chiuso al 4o posto la frazione vinta con una fuga negli ultimi 5km dall'italiano Edoardo Zardini.

Mercoledì 23 aprile, 16:26

Calcio: il Vaduz libera Maccoppi e Milosevic

Il Vaduz ha comunicato che per la prossima stagione, che verosimilmente verrà disputata in Super League, non farà affidamento su Andrea Maccoppi e Vladan Milosevic. Il leader della Challenge League non ha offerto infatti il rinnovo del contratto al centrocampista italiano (38 partite e 2 reti con la squadra del Principato) e al difensore ticinese (32/2), entrambi giunti due anni fa da Locarno.

Mercoledì 23 aprile, 12:56

Ciclismo: l'UCI scagiona Rogers

L'Unione Ciclistica Internazionale non punirà ulteriormente Michael Rogers. L'australiano, trovato positivo al clenbuterolo il 20 ottobre 2013 durante una gara in Giappone, ha dimostrato che la sostanza è entrata nel suo organismo attraverso il consumo di carne proveniente dalla Cina. In accordo con l'Agenzia Mondiale Antidoping, l'UCI ha deciso di squalificare il ciclista dalla competizione nipponica in questione, ma non infliggerà altre sanzioni.

TWITTER @RSIsport

Concorsi

Lo sapevi?

Link

RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana, succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR logotipo