Domenica 26 febbraio, 16:22

Capecchi conquista il GP Lugano

L'italiano ha preceduto i connazionali Cunego e Battaglin

Podio tutto italiano alla 66a edizione del Gran Premio di Lugano, vinta dall'italiano Eros Capecchi, giunto al traguardo in solitaria. Il corridore della Liquigas ha staccato tutti nella discesa di Albonago, approfittando della caduta di Michele Scarponi, e ha mantenuto qualche decina di metri di vantaggio fino sul lungolago. Alle sue spalle si sono piazzati Damiano Cunego ed Enrico Battaglin con 5" di ritardo.

Il ticinese d'adozione Cadel Evans si è staccato dal gruppo a un giro della fine, mentre il detentore del trofeo Ivan Basso, influenzato, si è ritirato a una cinquantina di km dall'arrivo.

Lo sapevi?

Link

RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana, succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR logotipo